Comune di Chiusa di Pesio - Provincia di Cuneo - Piemonte

Percorso di navigazione

Ti Trovi in:   Home » In evidenza » IL TOURING CLUB ASSEGNA LA BANDIERA ARANCIONE AL COMUNE DI CHIUSA DI PESIO (CN)

Stampa Stampa

NEWS ED EVENTI

IL TOURING CLUB ASSEGNA LA BANDIERA ARANCIONE AL COMUNE DI CHIUSA DI PESIO (CN)


IL TOURING CLUB ASSEGNA LA BANDIERA ARANCIONE AL COMUNE DI CHIUSA DI PESIO (CN)


Si è conclusa il 13 dicembre, con l’assegnazione della Bandiera arancione ai Comuni di Chiusa di Pesio (CN) e Ozzano Monferrato (AL), la V edizione di Bandiere arancioni in Piemonte, realizzata dal Touring Club Italiano in collaborazione con l’Assessorato al Turismo della Regione Piemonte.
Diventano così 9 le località certificate in provincia di Cuneo, mentre Ozzano Monferrato si aggiunge a Gavi nell’Alessandrino. In totale sale a 28 il numero di Bandiere arancioni in Piemonte, che rafforza così la sua posizione come seconda regione più “arancione” d’Italia.

Cos'è la Bandiera Arancione?
La Bandiera arancione è il marchio di qualità turistico-ambientale con cui il Touring certifica i piccoli borghi eccellenti dell'entroterra che non solo godono di un patrimonio storico, culturale e ambientale di pregio ma sanno offrire al turista un'accoglienza di qualità e garantiscono una gestione sostenibile del territorio. É inoltre uno strumento di valorizzazione del territorio.




Perchè la Bandiera Arancione al Comune di Chiusa di Pesio?
Chiusa di Pesio, inserito in un contesto naturalistico di pregio, si distingue per il valore degli attrattori storico-culturali, per la presenza di un attrattore di grande pregio e interesse (la Certosa) e per la buona promozione delle risorse culturali e naturalistiche. Efficiente il servizio di informazioni turistiche, con un punto informativo ben visibile e segnalato e numerosi altri punti informativi funzionali. Buona la comunicazione dei servizi complementari e la numerosità della segnaletica di informazione presso gli attrattori.

In una valle caratterizzata da una vegetazione rigogliosa che dalle colline ricoperte di castagni secolari risale tra foreste di abeti bianchi e di faggi del Parco Naturale Alpi Marittime fino al massiccio del Marguareis, Chiusa di Pesio vanta una storia millenaria ed è la meta ideale per chi alla natura vuole unire storiacultura ed enogastronomia
Da non perdere la Certosa di Pesio, complesso tardo rinascimentale molto esteso, ingrandito e ridisegnato in varie epoche storiche, da sempre simbolo della Valle e meta per turisti e pellegrini. Il museo della Regia Fabbrica dei Vetri e Cristalli e delle Ceramiche di Chiusa, quello della Resistenza e la collezione fotografica Michele Pellegrino luoghi di notevole interesse storico-artistico. Un’escursione naturalistica nella Valle Pesio, tra i numerosi sentieri percorribili anche in mountain bike o a cavallo. Percorsi enogastronomici nel territorio, per gustare, tra gli altri, il marrone di Chiusa e il testun della Valle Pesio, formaggio grasso a pasta cruda molto duro e compatto.






Documenti allegati:
bandiera arancione 1bandiera arancione 1 (127,94 KB)

bandiera arancione 2bandiera arancione 2 (110,59 KB)

bandiera arancione 3bandiera arancione 3 (150,05 KB)

bandiera arancione 4bandiera arancione 4 (107,81 KB)

bandiera arancione 5bandiera arancione 5 (103,48 KB)


IL TOURING CLUB ASSEGNA LA BANDIERA ARANCIONE AL COMUNE DI CHIUSA DI PESIO (CN)
IL TOURING CLUB ASSEGNA LA BANDIERA ARANCIONE AL COMUNE DI CHIUSA DI PESIO (CN)





Riferimenti del comune e Menu rapido


Comune di Chiusa di Pesio, Piazza Cavour 10
12013 Chiusa di Pesio (CN) - Telefono: 0171734009 Fax: 0171735339
C.F. 00563200047 - P.Iva: 00563200047
E-mail: protocollo@comunechiusapesio.it   E-mail certificata: chiusa.di.pesio@cert.ruparpiemonte.it