Accesso ai servizi

Giovedì, 30 Luglio 2020

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ALL'UTILIZZO CONDIVISO DELLA "BOTTEGA DEGLI ARTISTI"



MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ALL'UTILIZZO CONDIVISO DELLA "BOTTEGA DEGLI ARTISTI"


Il Comune di Chiusa di Pesio intende procedere ad assegnare gli spazi espositivi con sede in via Fratelli Carle 1 a Chiusa di Pesio in comodato d’uso gratuito ad artisti e artigiani al fine di favorire e sviluppare quanto segue:

  1. Offrire agli artisti e agli artigiani uno spazio di lavoro, ricerca, riflessione e pratica artistica.
  2. Promuovere e incentivare scambi culturali, mettendo in contatto artisti di diverse provenienze allo scopo di offrire occasioni di confronto e di scambio di esperienze.
  3. Attivare contaminazioni culturali e nuove opportunità di relazione con il Museo Civico Cav. Giuseppe Avena, il sistema dell’arte e quello scolastico.
  4. Favorire la valorizzazione dell’arte e dell’artigianato locale.
  5. Interventi di urban art e rigenerazione urbana volti a riqualificare/migliorare l’assetto del paese, performance, installazioni artistiche. 

Le istanze, in carta semplice, potranno essere presentate da artisti e artigiani, senza alcuna distinzione di linguaggi o tecniche che ne abbiano interesse, secondo le seguenti modalità:

  1. Essere inviate esclusivamente in modalità telematica, al seguente indirizzo e-mail protocollo@comunechiusapesio.it
  2. Pervenire entro e non oltre 30 gg dalla data del presente avviso e quindi entro il 29/08/2020.
  3. Redatte sulla bozza di Scheda di candidaturaredatta dal Comune (in allegato), compilata, firmata e completa dei seguenti allegati:
  • Fotocopia di un documento d’identità in corso di validità;
  • Curriculum Vitae artistico, corredato di eventuali link alla presentazione personale dell’artista, e/o di materiale a stampa, fotografie, cataloghi, progetti, video;
  • Sintesi del progetto artistico che si intende realizzare.

Si precisa che la presente indagine e la presentazione delle istanze è subordinata alle seguenti condizioni:

  1. I partecipanti si impegnano a sviluppare almeno un progetto artistico/artigianale all’anno a beneficio della collettività (a titolo di esempio: pittura delle panchine, presa in carico di una via/piazza da curare artisticamente, installazione di arti plastiche, donazioni di manufatti, ecc…). Inoltre, possono indicare una preferenza tra:
    • Compartecipazione alle spese (anche con la formula del forfait annuale)
    • Laboratori didattici da tenersi nell’ex biblioteca, nelle scuole o in collaborazione con il Museo Civico “Cav. Giuseppe Avena” e l’Ecomuseo dei Certosini in Valle Pesio
  2. Per la gestione dei locali Questo Ente procederà ad approvare specifico regolamento/foglio condizioni che dovrà essere sottoscritto dai richiedenti per accettazione.
  3. Il Comune per motivi di interesse pubblico può procedere a non assegnare i locali, pur avendo espletato la manifestazione di interesse. A tal fine i richiedenti non potranno rivalersi in alcun modo nei confronti dell’Ente.

 

Per informazioni:

  • Ufficio Tecnico Settore Lavori Pubblici ed Settore Edilizia Privata:
    • 0171734009 – 0171 735917
    • tecnico@comunechiusapesio.it

Documenti allegati: