Accesso ai servizi

COME FARE PER

ASSEGNO PER IL NUCLEO FAMILIARE CON ALMENO 3 FIGLI MINORI

Descrizione:

L’assegno per il nucleo familiare è un beneficio concesso ai cittadini italiani, comunitari o stranieri con carta di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo residenti nel Comune di Chiusa di Pesio che hanno almeno tre o più figli minorenni.

I figli possono essere figli propri, del coniuge o in affidamento preadottivo.


Come Fare:

Requisiti:

- cittadinanza italiana, comunitaria o extra UE con carta di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo del richiedente;

- residenza nel Comune di Chiusa di Pesio;

- tre o più figli minorenni propri o del coniuge o in affidamento preadottivo

- valore ISEE non superiore a € 8.745,26 per il 2019


Informazioni specifiche:

Se i genitori sono residenti in Comuni diversi, la domanda deve essere presentata dal coniuge che ha nel proprio stato di famiglia i figli minorenni.

Se nel corso dell'anno uno dei figli diventa maggiorenne la domanda deve fare riferimento al periodo nel quale il figlio era minorenne; in tal caso l'assegno, se dovuto, è riconosciuto per il periodo dal 1° gennaio alla data di compimento della maggiore età.

Il richiedente è tenuto a comunicare tempestivamente al Comune ogni variazione nel suo nucleo familiare dopo la presentazione della domanda così come il cambio di residenza; in quest'ultimo caso, se la residenza viene trasferita in un altro Comune, si interrompe il procedimento presso il Comune che aveva erogato il beneficio e l'interessato deve presentare domanda presso il nuovo Comune di residenza.


Dove Rivolgersi:

Per accedere al beneficio, i Cittadini nelle suddette condizioni possono recarsi presso gli uffici comunali (ufficio protocollo) e richiedere i moduli da compilare e sottoscrivere.


Quando:

Le domande devono essere presentate entro il 31 gennaio dell'anno successivo a quello per cui si richiede il bonus.


Tempistica:

L'assegno è riconosciuto dal 1^ gennaio se il requisito dei tre figli minori sussisteva a quella data altrimenti dal momento in cui la condizioni si è verificata. 

L'INPS provvede direttamente al pagamento.


Riferimenti Normativi:

Articolo 65 della legge 448/98 e successive modifiche e integrazioni


Documenti allegati:
File pdfModulo di richiesta assegno per il nucleo familiare (73,3 KB)